Uno sviluppatore leader mondiale di software VMS e PSIM intelligenti
Dove comprare

Nuova release Face Intellect 8.0

02/19/2021

AxxonSoft ha rilasciato il modulo di riconoscimento facciale Face Intellect 8.0, che opera come parte della piattaforma software Intellect PSIM. La nuova versione introduce funzioni che aiutano a implementare misure per ridurre la diffusione delle infezioni, aggiorna le versioni dei motori di riconoscimento dei volti e migliora l'interfaccia utente.

Integrazione telecamera termica (controllo della temperatura corporea)

Le telecamere IP per la misurazione della temperatura corporea combinano due canali - termico (infrarosso) e standard. Il rilevatore di volti che lavora sul canale standard determina le coordinate dei volti nell'inquadratura, che vengono utilizzate dall'algoritmo termografico per determinare la loro temperatura dall'immagine termica. Entrambi i flussi video sono trasmessi a Intellect; i valori della temperatura possono essere visualizzati nel video in diretta e durante la visualizzazione del filmato.

Face Intellect riceve un'immagine del viso e la temperatura dalla telecamera, e il valore della temperatura viene registrato nel database dei volti catturati insieme a genere, età, colore dei capelli e altre caratteristiche riconosciute dall'immagine. All'interfaccia di ricerca dei volti è stato aggiunto un filtro per temperatura, che consente di visualizzare un elenco di volti con un intervallo di temperatura specificato.

È possibile configurare una soglia di temperatura e una risposta automatica al suo superamento, ad esempio avvisando l'operatore. L'integrazione con i sistemi di controllo degli accessi permette di limitare automaticamente l'accesso alle persone con una temperatura corporea elevata.

Rilevamento volto mascherato

Face Intellect riconosce la presenza o l'assenza di una mascherina su un volto (quando si utilizzano algoritmi che supportano questa funzione). Il parametro della presenza/assenza viene registrato nel database quando si cattura un volto, il che permette di visualizzare l'elenco dei volti catturati con o senza mascherine. Uno scenario di risposta automatica può essere configurato in relazione all'evento della presenza/assenza di una mascherina. Ad esempio, utilizzando un sistema integrato di controllo degli accessi, è possibile limitare l'accesso delle persone senza mascherina alle strutture in cui indossarla è invece una misura sanitaria obbligatoria.

Ricerca contatti

Face Intellect permette di trovare le persone che sono state in contatto con la persona selezionata, cioè catturate nel FoV delle telecamere nello stesso momento. Questa funzione può essere utilizzata per individuare i contatti di una persona con un'infezione confermata da coronavirus, o nelle indagini su azioni illegali per cercare le persone che sono entrate in contatto con un sospetto.

Per cercare i contatti, viene prima lanciata una ricerca standard di volti simili all'immagine selezionata, e poi, per ogni corrispondenza trovata, viene eseguita una ricerca automatica di volti che sono entrati nell'inquadratura entro un tempo specificato prima e dopo il momento del riconoscimento del volto originale.

Miglioramenti dell'interfaccia

I filtri per le caratteristiche dei volti sono stati unificati in tutte le schede dell'interfaccia di riconoscimento e ricerca dei volti. È possibile visualizzare tutti o solo i volti riconosciuti/non riconosciuti e filtrarli per tutte le caratteristiche disponibili: genere, età minima e massima, intervallo di temperatura, presenza di maschera, occhiali, baffi e barba, emozione e altri parametri. Quando si esporta un volto in un file, vengono esportate anche tutte le sue caratteristiche riconosciute.

Lavorando con il database dei volti di riferimento, è ora possibile filtrare i volti per diversi campi contemporaneamente, in particolare nome, cognome e commento. Nell'interfaccia di riconoscimento e ricerca dei volti, quelli appartenenti ai dipartimenti selezionati possono ora essere evidenziati, e il colore e il testo del titolo della finestra di avviso sono ora personalizzabili.

Aggiornamento algoritmi di riconoscimento

Tevian SDK è stato aggiornato alla versione 2.12.1. La accuratezza e le prestazioni sono state migliorate; sono stati aggiunti diversi tipi di maschere. Diverse versioni di Tevian SDK possono ora essere installate contemporaneamente nel sistema Face Intellect. La versione utilizzata viene selezionata nelle impostazioni; quando si passa da una versione all'altra, i database con le caratteristiche biometriche dei volti di riferimento e di quelli catturati vengono ricreati automaticamente.

VisionLabs SDK è stato aggiornato alla versione 4.2.0. È stato aggiunto il riconoscimento di caratteristiche facciali aggiuntive.

Gli SDK Tevian e VisionLabs sono ora abilitati alla GPU, il che fornisce un notevole miglioramento delle prestazioni del server di riconoscimento dei volti.

STC SDK è stato aggiornato alla versione 4.6.1. Sono stati aggiunti nuovi profili che impostano la velocità e la precisione del riconoscimento.

Face Intellect 8.0 funziona con Intellect 4.11. Per un elenco completo delle novità nella nuova versione, consultare le release notes. È possibile scaricare il pacchetto di installazione dalla pagina Downloads.